Paestum – XVII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

Paestum – XVII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

23 ottobre 2014 0 Di Redazione GwTelevision

Dal 30 al 31 Ottobre e dall’1 al 2 Novembre 2014, sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica, si terrà la XVII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum, alla quale parteciperà anche il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.  E’ l’unico Salone Espositivo al mondo dedicato al patrimonio archeologico, ed è la prima mostra internazionale di tecnologie interattive e virtuali. E’ un format di successo testimoniato dalla collaborazione di organismi internazionali quali Unesco, oltre che da circa 10.000 visitatori, 20 paesi esteri, 300 relatori, 150 espositori e circa 100 giornalisti. La Borsa rappresenta un’occasione d’incontro per il business professionale e un rilevante momento di dibattito sulle tematiche del patrimonio culturale, quali la valorizzazione, la tutela ed il dialogo interculturale. E’ un confronto tra Organizzazioni Governative Internazionali, Associazioni Professionali, Operatori Turistici, Direttori di Musei, Archeologi, Giornalisti e Docenti Universitari.

La XVII edizione si svolgerà nuovamente all’interno della città antica di Paestum. A meno di un mese dall’apertura, la Borsa ha già pronto il programma degli eventi che si sosseguiranno.

Ugo Piccarelli, direttore della BMTA dichiara: “L’obiettivo è quello di rendere sempre più protagonista il sito Unesco con il Salone Espositivo e due delle quattro sale conferenze ospitate in tre strutture geodediche.”

Da Giovedì 30 ottobre a Domenica 1 Novembre saranno numerosi e importanti gli eventi della manifestazione. Tra le grandi presenze comprese nel programma vi è quella di Renzo Iorio, Presidente del Fedeturiso Confindustria delle missioni archeologiche in Argentina, Giordania, Iran, Libia, Pakistan, Tunisia. La presenza di Stefania Battistini giornalista di Rai3, Sarah Veretto direttore SKY TG24.

Sabato 1 Novembre si svolgerà il VIII Premio Forma Urbis per l’Archeologia. Le Università promuoveranno i corsi di Laurea e i Master in Archeologia, Beni Culturali e Turismo Culturale sia nel Salone Espositivo che nella presentazione degli studenti.

Insomma, la Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, si conferma un evento originale nel suo genere.

(138)