Ascea, blitz della polizia locale

Ascea, blitz della polizia locale

10 agosto 2018 0 Di Redazione GwTelevision

Sequestrato un gran quantitativo di merce di vario genere

Nella mattinata di ieri il personale della Polizia Locale del comune di Ascea, in collaborazione con alcuni operatori di Associazioni di Volontariato, coordinati dal Responsabile di Servizio Dott.ssa Giuseppina Landi, interveniva nei pressi del Lungomare Levante di Ascea Marina ed effettuava il sequestro amministrativo di un gran quantitativo di merce di vario genere (borse, cover, orecchini, occhiali ecc…) nei confronti di 5 extracomunitari e di un cittadino italiano che esercitavano la vendita abusiva sulla spiaggia. Il valore della merce sequestrata è di € 5.000,00 circa; mentre le sanzioni inflitte ammontano ad oltre € 10.000,00.

“E’ tempo di intensificare le attività di controllo nell’ambito del territorio comunale -afferma il sindaco di Ascea Pietro D’Angiolillo- per reprimere gli illeciti operati dai venditori abusivi, per garantire tranquillità ai nostri ospiti, per evitare la concorrenza sleale nei confronti delle attività commerciali che rispettano le norme e pagano le tasse”.

Intanto sono entrate in funzione ben otto telecamere, per un più attento controllo del territorio, che sono sistemate in punti strategici del comune; mentre quattro Associazioni di Volontariato svolgono, con 24 uomini in campo nell’arco delle 24 ore, attività di vigilanza ambientale coordinate dal Responsabile del Servizio di Polizia Locale.

“Vogliamo garantire ai cittadini e agli ospiti un’estate all’insegna della serenità -afferma il sindaco di Ascea- e prevenire eventuali problemi di ordine pubblico; pertanto anche quest’anno abbiamo chiesto al Questore di Salerno di intensificare la presenza delle Forze di Polizia per un adeguato controllo del territorio nel periodo estivo”.

(282)