La Virtus Cilento mette per iscritto “No al bullismo”

La Virtus Cilento mette per iscritto “No al bullismo”

8 Novembre 2019 0 Di Redazione

Il fatto di cronaca che ha coinvolto una disabile di Casalvelino ha scosso l’intera comunità.

La stessa Virtus Cilento si schiera contro ogni forma di Bullismo

Domenica prossima, in occasione della gara casalinga contro l’Honveed Coperchia, l’ingresso della squadra in campo sarà preceduto dal settore giovanile della Virtus che esporrà uno striscione con la scritta “NO AL BULLISMO”.

Il presidente onorario, Stefania Morinelli, si pronuncia sulla questione:

“L’episodio verificatosi in un istituto del comprensorio ha toccato le coscienze di tutti.Sensibilizzare sull’argomento è il mimino che può fare una società come la nostra.”- la Morinelli incalza – La Virtus è nata non solo per lo sport ma anche e soprattutto con obiettivi sociali. Schierarsi, anche con toni forti, contro questi episodi è il minimo che ci sentiamo di fare in questo momento. Bisogna sensibilizzare le nuove generazioni . Queste, soprattutto di questi tempi, sono bisognose di un supporto morale ed etico”.

La gara, valevole per la decima giornata del campionato di Promozione Girone D, si giocherà domenica pomeriggio alle ore 14.30 all’Ardisani di Casalvelino

(31)