Lo straordinario 2019 di Vincenzo De Luca

Lo straordinario 2019 di Vincenzo De Luca

31 Dicembre 2019 0 Di Redazione

È stato un anno bellissimo, anzi straordinario, per il governatore della Regione Campania. In un report di oltre 100 pagine racchiude ciò che soltanto in un anno, nel 2019 è stato fatto: un Piano per il lavoro ha dato il via al maxi concorso regionale per 10.000 posti. “Entro febbraio i primi 3.000 giovani” , secondo quanto annuncia il presidente De Luca, “andranno a lavorare. Gli cambiamo la vita.” Non solo. “E’ stato realizzato l’evento delle Universiadi. 70 impianti costruiti o ristrutturati, decretata l’uscita dopo dieci anni, dal commissariamento della sanità, avendo raggiunto gli obiettivi previsti, risanato il Bilancio della Regione, che registrava un disavanzo di 5,8 miliardi di euro”. E poi: “concepito un Piano Casa, distribuito 135.000 abbonamenti gratuiti per gli studenti , bandito un Nuovo concorso per i Centri per l’Impiego per 641 posti – Acquistati 1.000 bus e 24 treni – Attivato pronto soccorso veterinario all’ASL NAPOLI 1 – Raggiunti obiettivi pagamenti per il Programma di Sviluppo Rurale – Stati Generali della Cultura.” Questi, soltanto alcuni degli obiettivi appena raggiunti, ai quali, tiene a sottolineare il Governatore Vincenzo De Luca, “si aggiungerà la prossima approvazione della nuova legge urbanistica, quella sul commercio e sull’ambulantato”: Il servizio

(40)