VALLO DELLA LUCANIA – Al via il restyling di Piazza Cattedrale

Continuano le opere di restyling del centro cittadino. Dopo piazza Vittorio Emanuiele II, che ha scatenato e continua a scatenare accese polemiche nella comunità vallese, la giunta comunale di Vallo, guidata dal sindaco Toni Aloia, ha dato il proprio assenso anche ai lavori di riqualificazione di Piazza Cattedrale, nel cuore della città, e delle vie adiacenti.

Lo scorso 13 gennaio, infatti, è stato approvato il progetto esecutivo delle opere, redatto dall’architetto Franco Luongo e con un costo complessivo di circa 752mila euro.

La notizia inerente il restyling di Piazza Cattedrale si è subito diffusa sui social network, scatenando reazioni varie fra i cittadini vallesi, alcuni dei quali hanno manifestato il loro assenso per completare l’opera di riqualificazione del centro vallese, altri invece, hanno mostrato un certo interesse nel sapere la provenienza del denaro che dovrà essere impiegato per rifare la piazza.

In realtà, si trattano di inutili e sterili polemiche, considerando che al momento l’amministrazione comunale non ha ricevuto alcun finanziamento.

Il progetto, infatti, non è neppure nella fase esecutiva, in seguito alla quale ci si dovrà attivare per ottenere i finanziamenti, per cui risulta inutile inasprire gli animi dei cittadini vallesi, già seriamente provati dallo status attuale delle cose.

di Emerenziana Sinagra

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: