Sicurezza stradale e movida, controlli dei Carabinieri di Vallo della Lucania

Sicurezza stradale e movida, controlli dei Carabinieri di Vallo della Lucania

9 maggio 2018 0 Di Redazione GwTelevision

La strada 430 Cilentana è stata teatro, nella notte tra sabato 28 e domenica 29 aprile 2018, di una intensa attività di controllo da parte del Comando dei Carabinieri di Vallo della Lucania in collaborazione con il Settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno, guidato dal Dirigente Domenico Ranesi.

Un’iniziativa messa in campo per combattere i rischi a cui si espongono i giovani protagonisti della movida del sabato sera.
La strada 430 Cilentana è stata chiusa dalle ore 22.00 fino all’1.00, proprio in pieno orario di movida, per incanalare il traffico all’uscita di Futani.

Lì, le auto hanno trovato ad accogliere i loro passeggeri una pattuglia di Carabinieri del Comando di Vallo della Lucania pronta ad effettuare controlli con cani antidroga e a praticare gli alcoltest sugli automobilisti.
Ai tecnici e cantonieri del Settore Viabilità dell’Ente Provincia, coordinati dall’ingegnere Ernesto Scaramella, con il supporto operativo del geometra Franz Lombardo, è toccato il compito di garantire la chiusura in sicurezza della 430 Cilentana, segnalandola ai sensi del Codice della Strada per scongiurare il rischio di incidenti.
L’operazione è stata coordinata da un team composto dai Carabinieri del Comando di Vallo della Lucania e dal Settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno, con il sostegno della campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, promossa dalla Provincia e dal Settore Viabilità del Dirigente Ranesi, ‘Per le strade della vita’, che fa delle attività in sinergia con le Forze dell’Ordine il suo segno distintivo.

Con quest’operazione di controllo e attività sanzionatoria del Comando Carabinieri di Vallo della Lucania, la Provincia di Salerno e il Presidente Giuseppe Canfora confermano la determinazione a proseguire la battaglia per la salvaguardia della sicurezza sulle strade e nei Comuni del territorio provinciale.

(1)