SALERNO – Tsunami sulla città in una foto postata su una pagina fb di un gruppo napoletano: salernitani furibondi

Salernitani e napoletani come palermitani e catanesi: l’eterna contesa fra città che si contendono il primato su una regione, città entrambe stupende ma profondamente diverse, città che non potranno mai avvicinarsi e che si ostinano a voler marcare le differenze, spesso ricorrendo anche alle offese e agli insulti, che poi possono trasformarsi in veri e propri contrasti.

E’ quanto avvenuto recentemente: un post pubblicato su una pagina facebook chiamata “Brividi azzurri” e dedicata al Napoli calcio ed alle bellezze della città partenopea ha scatenato la reazione stizzita dei salernitani a causa di una foto inopportuna. Si tratta, in effetti, di un fotomontaggio di una grande città colpita da uno tsunami. Si vede l’onda anomala travolgere i palazzi con su la scritta: SALERNO.

Datato 13 dicembre, il post si accompagna ad una didascalia: “Ti sforzi di parlare napoletano, ma non è cosa tua. Ti spacci per napoletano, ma sei solo uno sporco salernitano”.

Il post ha scatenato la reazione di molti salernitani. Al di là della rivalità calcistica appare di dubbio gusto postare una foto che preannuncia sventure che a quel punto non si limiterebbe a fare danni sulla sola Salerno.

 

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: