Sala Consilina, esplosione in appartamento: muore una donna

Sala Consilina, esplosione in appartamento: muore una donna

4 novembre 2018 0 Di Redazione GwTelevision

Niente da fare per una 32enne

SALA CONSILINA. Il cuore di Violeta Mihaela Senchiu, 32 anni di nazionalità rumena, ha smesso di battere. La donna era rimasta gravemente ustionata, nel pomeriggio di ieri, in seguito ad un’esplosione avvenuta all’interno di un appartamento in località Sagnano.

La 32enne è spirata al Cardarelli di Napoli dove era ricoverata nel Centro Grandi Ustionati. Era stata trasportata nella città partenopea in elicottero dopo un primo ricovero all’ospedale di Polla ma già lì le condizioni erano apparse molto gravi.

La donna al momento del fatto era in casa col compagno, un salese di 48 anni. Anch’egli ferito e ustionato è piantonato al “Curto” di Polla dai carabinieri della locale stazione perché accusato di omicidio. Sembrerebbe infatti che l’uomo abbia cercato di dare fuoco alla compagna. Gli inquirenti stanno indagando per diradare le nebbie intorno a questa vicenda.

(38)