MONTECORVINO PUGLIANO – Presentato il nuovo calendario comunale 2015

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il calendario dell’ente. Così dopo i personaggi importanti e foto storiche del territorio, le associazioni e gli organismi di partecipazione, la scuola e i 150 anni dall’Unità d’Italia, il Palio delle Frazioni, quest’anno è all’insegna dei talenti del territorio.

Un prodotto editoriale fresco e dinamico con grafica accattivante, contraddistinto dalla presenza di foto e note biografiche dei diversi talenti che in diverse discipline hanno portato in alto il nome di Montecorvino Pugliano.

Nelle pagine del nuovo calendario trovano posto nel mese di gennaio le imprese del pilota Yari Montella, laureatosi campione italiano di motociclismo velocità SP 250, così come per febbraio v’è la rappresentazione della tenacia e l’impegno sul ring della plurititolata campionessa di pugilato Marzia Davide. La nobile arte continua ad essere protagonista nel mese di aprile con il campione regionale Francesco De Rosa e il talento della giovanissima Giusy Gioia. Lasciando il ring, a maggio ci accostiamo ai futuri campioni del nuoto, come Simone Pagano, atleta forte in vasca e nel nuoto di fondo, Maria Rosaria Avagliano nel dorso e lo stile libero, così come il giovanissimo Andrea Mannino. Giugno ospita la scherma con le gesta dalle sorelle Claudia e Giorgia Memoli, vincitrici di titoli nazionali, regionali e interregionali. Luglio lascia spazio alla ginnastica con il giovane Francesco Pio Ansalone, distintosi in ambito regionale e nazionale, e l’emergente judoka Mariangela Napoletano, atleta sempre presente sul podio nelle maggiori competizioni regionali e nazionali. Agosto è la volta dell’arte e dello spettacolo con la presenza della pianista Rosaria del Mastro e dell’atleta Giusy Vivone, quest’ultima vincitrice con la Remix Dance Crew del titolo nazionale nella categoria hip hop.

Settembre ed ottobre sono dedicati ai vincitori di talenti nascosti delle ultime edizioni, con le ugole d’oro  del territorio comunale, Carmine e Noemi Storzillo, la giovane cantante di Salerno Lucia Ragone e la scuola di ballo Paso Adelante.

Novembre e dicembre raccolgono in immagini e parole ciò che è stata, e sarà, la manifestazione Talenti Nascosti per il territorio comunale: un evento fortemente voluto dal sindaco Domenico Di Giorgio, ideato ed organizzato dall’assessore alle Pari Opportunità Silvana Nardiello e promosso dalla Commissione Pari Opportunità con la presidente Erminia Ruggiero, che negli anni ha visto il succedersi alla guida diversi conduttori, dalla giornalista Giovanna Di Giorgio a Francesca Sproviero, Nicola Iannaco e Luca Fresolone, quest’ultimi tre impegnati anche nella direzione artistica.

Il Comune di Montecorvino Pugliano ha voluto inoltre dedicare il mese di marzo al maestro ceramista Giovanni Cappetti, conosciuto artisticamente nella inconfondibile sigla “Giancappetti”. Il compianto artista salernitano, celebrato e conosciuto nel mondo per le sue opere, scelse Montecorvino Pugliano come dimora e laboratorio d’arte e creatività, donando alla comunità cittadina l’incommensurabile tesoro di saperi verso cui tendere in futuro.

In conclusione il ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile l’evento, giunto alla decima edizione, con particolare richiamo alla figura del professor Pasquale Cesaro, apprezzato ceramista e soprattutto uomo d’azione che ha creduto dall’inizio alla bontà di un progetto artistico e culturale senza precedenti sul territorio.

“In continuità con l’azione di emersione delle potenzialità umane del territorio, aspetto peraltro curato negli anni grazie alla fortunata iniziativa di Talenti Nascosti, per il 2015 si è voluto produrre un calendario da rendere pubblico nel quale fossero contenute le gesta di nostri concittadini che hanno rappresentato al meglio nella contemporaneità il nome di Montecorvino Pugliano  – dichiara il sindaco Domenico Di Giorgio”.

Continua ad essere un atto di profondo rispetto per la nostra storia e di dovuto omaggio a chi ha rappresentato degnamente il legame ad un territorio,  come importante esempio per la nostra comunità affinché si possa affrontare con maggiore consapevolezza e fiducia il futuro”.

Il nuovo calendario comunale è in libera distribuzione presso gli uffici comunali fino ad esaurimento delle copie.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: