CILENTO – La terra trema ancora. Paura, ma niente danni

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 9.31 di oggi dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

L’epicentro a largo della costa cilentana. Al momento non si registrano danni a persone o cose. Il sisma è avvenuto a 300 chilometri di profondità nello specchio di mare antistante Marina di Camerota e il golfo di Policastro nel mar Tirreno. Non si segnalano danni ma c’è stata paura tra la popolazione del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: