Bambino affetto da favismo, il sindaco interviene con ordinanza

Bambino affetto da favismo, il sindaco interviene con ordinanza

12 ottobre 2018 0 Di Redazione GwTelevision

Caso di favismo nel Vallo Di Diano, precisamente nel comune di Sanza

Vittorio Esposito sindaco di Sanza ha emesso un ordinanza a tutela del piccolo concittadino affetto da questa grave patologia. In tale decreto il primo cittadino vieta la coltivazione di fave nello spazio di 300metri dalla casa e dai luoghi frequentati dal bambino.

La restrizione comprende via Piaggio dove risiede la famiglia, la scuola media frequentata dal piccolo e la zona limitrofa utilizzata dalla scuola per far praticare ai ragazzi educazione fisica all’aperto.

«É una malattia insidiosa e può mettere in pericolo di vita chi ne è affetto – afferma Esposito – ho agito per il benessere del bambino, per la sua salute e la sua incolumità».

(80)